Confindustria servizi innovativi e tecnologici: eletto Ruggero Targhetta

L’imprenditore padovano Ruggero Targhetta è stato eletto Vicepresidente Vicario del Comitato Nazionale di Coordinamento Territoriale (Cnct), articolazione operativa di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, che ieri ha rinnovato i vertici eleggendo Edoardo Gisolfi Presidente per il biennio 2020-2022. Nel corso dell’Assemblea plenaria del Cnct è stata eletta anche la Squadra del Presidente, composta, oltre che…

Recovery plan ed effetti sulle Pmi, la tavola rotonda organizzata dall’Università di Padova

Il Recovery and Resilience Fund (Piano nazionale per la ripresa e la resilienza) approvato dal Consiglio europeo rappresenta una novità assoluta sul fronte della finanza pubblica, rappresentando un passo importante per il superamento di ostacoli storici su temi come l’indebitamento europeo comune e il veto incrociato dei singoli Stati. Ma qual è stato l’impatto del…

Palazzo Thiene, i vicentini si interrogano sul suo futuro

Palazzo Thiene, gioiello cinquecentesco, dalle forme gotiche e rinascimentali, risalente al XV secolo e successivamente ristrutturato da Andrea Palladio, dal 1994 è inserito nell’elenco dei patrimoni dell’umanità dell’Unesco ed è stato per decenni la sede storica della Banca Popolare di Vicenza. Passato di mano, ora è di proprietà del fondo d’investimento americano Bain Capital Credit…

Rinnovabili: convenzione Anci Veneto-Regalgrid Europe per creare delle comunità energetiche

(Adnkronos) Anci Veneto e Regalgrid Europe Srl hanno firmato una convenzione per un progetto che mette al centro sostenibilità ambientale e green economy. Un piano pensato per promuovere la nascita di comunità energetiche con l’obiettivo di spingere l’acceleratore sull’efficienza energetica anche in ambito pubblico. Scopo comune infatti è diffondere e incentivare l’autoconsumo di energia prodotta…

Venti di guerra nell’Africa Orientale

Dopo Barack Obama, un altro premio Nobel per la Pace come il premier etiope Abiy Ahmed – insignito dell’ambito riconoscimento l’anno scorso – sembra non disdegnare l’uso della forza per dirimere questioni di carattere geopolitico. Pomo della discordia è ancora una volta la regione settentrionale dell’Etiopia, il Tigray. Che, per mano del Fronte della Liberazione…