Viaggio nel delta polesano per ritrovare Dante

Nell’anno delle celebrazioni dantesche per i settecento anni della morte di Dante Alighieri, il Comitato di Rovigo della società Dante Alighieri presieduto da Mirella Rigobello ha proposto un percorso virtuale di promozione turistico-letteraria ispirato dall’ultimo straordinario lavoro di Giulio Ferroni “L’Italia di Dante” edito dalla Nave di Teseo. Un viaggio con ospiti illustri come il…

Aeroporto di Treviso, la ripartenza slitta a giugno

Slitterà a giugno la riapertura dell’aeroporto di Treviso, con due mesi di ritardo rispetto all’iniziale previsione del 30 marzo. Come spiega il Corriere del Veneto, Save e Ryanair hanno preso la decisione a causa delle conseguenze della diffusione della pandemia che impongono una revisione delle tempistiche di apertura della nuova base della low cost irlandese sul…

Indagati cinque soci e manager della O Bag di Padova

Le indagini della Guardia di finanza di Padova hanno appurato che il brand O Bag era stato artificiosamente intestato ad un soggetto britannico, ma l’azienda ne aveva la totale disponibilità. Dedotti tra 2012 e 2016 costi per royalties non dovute per oltre 16 milioni di euro. Secondo gli investigatori utilizzavano sofisticati sistemi di schermatura societaria…

Tavolo Forall-Pal Zileri: accelera la ricerca di un investitore industriale

L’Assessore regionale al lavoro Elena Donazzan supportata dall’Unità di Crisi aziendali ha partecipato ieri ad un tavolo di aggiornamento rispetto alla situazione di Forall-Pal Zileri. Alla presenza dei vertici aziendali e delle organizzazioni sindacali, è stato fatto il punto della situazione rispetto alla condizione dell’azienda del settore tessile di Quinto Vicentino (VI). Le parti hanno…

Cattolica: l’Ivass rileva irregolarità per colpa della governance

Gli accertamenti ispettivi dell’Ivass su Cattolica Assicurazioni “hanno evidenziato rilevanti irregolarità gestionali che trovano origine nelle serie disfunzioni della complessiva governance aziendale, con un Consiglio che ha mancato di esercitare le proprie prerogative di indirizzo, gestione e controllo. In ambito partecipativo e immobiliare, il processo decisionale ha privilegiato esigenze relazionali e di visibilità sul territorio,…

La caduta degli dei: Sarkozy condannato per corruzione

Piccolo ma ambizioso. Come Napoleone. Nicolas Sarkozy aveva fatto breccia nel cuore dei francesi, nel secondo lustro del nuovo millennio, come nuovo alfiere della grandeur tanto amata dai nostri cugini d’oltralpe. Espressione di una destra moderna, democratica e centrista; ma che sapeva quando strizzare l’occhio ad alcuni temi cari al Front National di Jean-Marie, prima,…