Assindustria: Nicola Sartor è il nuovo presidente del gruppo alimentare

L’Assemblea dei Soci svoltasi oggi in videocollegamento, ha eletto Nicola Sartor nuovo Presidente del Gruppo Alimentare di Assindustria Venetocentro. Il mandato del Presidente Sartor, subentrando a quello di Giovanni Taliana, si concluderà alla naturale scadenza del 2023. Nicola Sartor, 49 anni, è Direttore commerciale di Surmont S.r.l. di Pederobba, azienda specializzata nella produzione e commercializzazione…

Prosegue la salita dei prezzi dei metalli, a rischio la ripresa per le MPI del settore

I dati pubblicati negli ultimi giorni da Istat ed Eurostat indicano che a gennaio 2021 i prezzi alla produzione manifatturiera, al netto dell’energia, crescono dello 0,4% su base annua; tra le attività manifatturiere, gli aumenti più elevati interessano il settore della metallurgia e fabbricazione di prodotti in metallo (+2,4%). Per il comparto più a monte della filiera,…

La geopolitica dei vaccini

Chissà cosa realmente voleva dire Thierry Breton, Commissario al Mercato Interno della UE, quando, con sprezzo e orgoglio, ha affermato che l’Unione Europea non aveva bisogno dello Sputnik V. Di chi faceva realmente gli interessi, ha chiesto allora provocatoriamente il presidente russo Vladimir Putin? Dei cittadini che annaspano nel caos dei ritardi e delle mancate…

Scandalo Mose, pignorati beni per 1,2 milioni di euro riconducibili a Giovanni Mazzacurati

Ad oltre un anno dalla morte dell’ingegnere e padre del Mose (condannato per danno erariale), la Guardia di finanza di Venezia ha pignorato, su disposizione della Corte dei conti, beni per 1,2 milioni di euro nell’ambito dell’inchiesta Mose. Gli uomini delle forze dell’ordine hanno svolto approfonditi accertamenti patrimoniali e bancari per individuare tutti i rivoli…

Vaccini: dopo il caos della Lombardia scendono in campo le Poste

Fatti gli sforzi possibili per accelerare le consegne da parte delle aziende farmaceutiche, Mario Draghi affronta l’altro grande problema della campagna vaccinale: l’efficienza delle Regioni nell’organizzarla. Il disastro, inaspettato, della Lombardia è infatti solo la punta dell’iceberg. A scendere in campo adesso sono le Poste: l’azienda guidata da Matteo Del Fante metterà a disposizione quattro…