Acc: per Castano il progetto Italcomp non servirebbe a salvare l’azienda

Un’intervista dei giorni scorsi a Giampietro Castano, considerato l’uomo chiave delle crisi aziendali italiane, sulla rivista “Industria Italiana”, si è abbattuta come una scure sugli ormai stremati dipendenti di Acc di Borgo Valbelluna, creando non poco nervosismo anche tra i sindacati, che dopodomani incontreranno il commissario straordinario Maurizio Castro, per la questione della riduzione dei…

Nuovo accordo di cooperazione Cina-Iran

Il ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, ed il suo omologo iraniano, Javad Zarif, hanno siglato nello scorso fine settimana un accordo di partenariato della durata di 25 anni; che legherà in modo ancora più profondo i due Paesi asiatici La notizia riveste una profonda valenza geopolitica; in quanto coinvolge due dei tre grandi nemici…

CCIAA: un webinar per capire come proteggere le aziende dall’infiltrazione delle mafie

Si svolgerà oggi, martedì 30 marzo, dalle ore 15,00 alle ore 17,00, in modalità online, il primo incontro del percorso formativo organizzato dalla Consulta della Legalità della Camera di Commercio di Verona in collaborazione con Avviso Pubblico. Dopo i saluti del Dott. Giuseppe Riello, Presidente Camera di Commercio di Verona, interverranno come relatori: il Colonnello Paolo Storoni, Capo…

Il Gruppo Carraro prepara l’uscita da Piazza Affari

Il Gruppo Carraro di Campodarsego, che produce sistemi per la trasmissione di potenza e trattori specializzati, presieduto dall’attuale presidente regionale di Confindustria, Enrico Carraro, sta preparando l’uscita da Piazza Affari, lanciando un’Offerta pubblica di acquisto sul 26,76% delle azioni circolanti. Il 69,94% è già in mano ai fratelli Enrico e Tomaso Carraro, a Finaid e…

Vaccini ai magistrati, dopo le polemiche l’Anm fa un passo indietro: “Nessun ricatto”

È difficile da credere, ma in Italia succede anche questo: domenica scorsa i magistrati hanno inviato una lettera al governo criticando la decisione di non inserirli nelle categorie da vaccinare con priorità e hanno poi minacciato (nemmeno troppo velatamente) di sospendere l’attività giudiziaria. Una mossa che ha riacceso la discussione sulla giustizia-lumaca del nostro Paese.…