Le Giornate FAI di Primavera: il 15 e 16 maggio un viaggio alla riscoperta dei tesori d’Italia

Ville e parchi storici, residenze reali e giardini, castelli e monumenti che svelano spazi sorprendenti, aree archeologiche e musei insoliti; e ancora, orti botanici, percorsi naturalistici da godersi anche in bicicletta, itinerari in borghi che custodiscono antiche tradizioni: anche quest’anno le 600 aperture in oltre 300 città proposte in occasione delle Giornate FAI di Primavera…

CGIA: un terzo della spesa dei comuni viene “bruciata” dalla burocrazia

Nel 2019 le spese dei Comuni impiegate per i servizi generali, amministrazione e gestione hanno toccato i 15,9 miliardi di euro. In buona sostanza queste uscite rappresentano le risorse impiegate dalle Amministrazioni comunali per ottemperare gli adempimenti burocratici che quotidianamente sono chiamate ad affrontare. Se calcoliamo l’incidenza di questo importo sulla spesa corrente totale in…

Green pass covid, ecco a cosa servirà e come ottenerlo

 In attesa del ‘lasciapassare’ internazionale per vaccinati e guariti, in Italia verrà utilizzato il green pass ‘nazionale’, come ha spiegato il premier Mario Draghi alla conferenza stampa sull’esito della riunione ministeriale del G20 Turismo. “Noi dobbiamo offrire regole chiare e semplici per garantire che i turisti possano venire da noi in sicurezza. A partire dalla…

Mattarella alle celebrazioni del Primo maggio: “Sarà il lavoro a portare il Paese fuori dall’emergenza”

“Sarà il lavoro a portare fuori il Paese da questa emergenza”. Il Presidente Sergio Mattarella rinnova il suo appello all’unità e nel suo messaggio del Primo maggio, giornata delle festa dei lavoratori, invita ad avere “fiducia nel futuro”. Un discorso asciutto, di appena quindici minti, nel quale il presidente cerca di farsi portatore dei più…

“Caso Amara”, nuovo scandalo del Csm: i verbali segreti e la “loggia Ungheria”

“Il Consiglio Superiore della Magistratura è del tutto estraneo a manovre opache e destabilizzanti”, semmai è “l’obiettivo di un’opera di delegittimazione e condizionamento tesa ad alimentare, in un momento particolarmente grave per il Paese, la sfiducia dei cittadini verso la magistratura“. Nel tardo pomeriggio di ieri, dopo essersi confrontato con il Quirinale, il vice presidente…

Arrestati a Parigi 7 ex terroristi rossi. I parenti delle vittime: “La giustizia, anche se tardi, arriva”

‘Ombre rosse’: così è stato chiamato dalle autorità francesi e italiane il dossier riguardante gli ex terroristi italiani arrestati ieri mattina in Francia. I sette ex brigatisti italiani rifugiatisi Oltralpe sono stati arrestati a Parigi su richiesta dell’Italia, mentre altri tre sono in fuga e sono ricercati. I dieci sono accusati di atti di terrorismo…

Recovery Plan: Draghi alla prova dell’Aula

Superato il confronto con l’Unione Europea, il presidente del Consiglio Mario Draghi prosegue a grandi passi verso l’ultima tappa del suo Recovery Plan: il voto di Camera e Senato. Oggi alle 16 presenterà il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza a Montecitorio, con replica prevista martedì mattina per dare spazio al dibattito. Al centro del…

Ergastolo ostativo: per la Consulta non è compatibile con la Costituzione e va riformato

La Consulta si è espressa ieri sulla questione dell’ergastolo ostativo, definendolo non compatibile con la Costituzione e dando un anno di tempo al Parlamento per una nuova legge che lo riformi, considerando che “l’accoglimento immediato della questione avrebbe rischiato di inserirsi in modo inadeguato nell’attuale sistema di contrasto alla criminalità”. In un secondo momento, verranno…

Spettacoli, Agis: “L’obbligo del tampone per il pubblico è discriminazione sociale”

In vista della ripartenza degli spettacoli, l’Agis (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo) ribadisce la sua posizione sull’obbligo del tampone per il pubblico, sull’utilizzo di un particolare tipo di mascherina e sul numero di spettatori consentito. Intanto si attende anche l’esito dell’incontro tra il ministro Franceschini e il Cts per trovare un accordo sulla difficile questione…

Istat: il 45% delle imprese è a rischio fallimento, aumenta il pericolo insolvenza

In quadro che emerge dall’ultimo “Rapporto sulla competitività dei settori produttivi”, realizzato dall’Istat, è preoccupante.I dati forniscono alcune prime misurazioni degli effetti economici della pandemia: sul piano macroeconomico, i dati internazionali relativi al 2020 evidenziano la diversità dell’impatto esercitato dalla crisi: con l’eccezione della Cina, che nel secondo semestre ha pienamente recuperato i livelli di…

Scuola: da oggi tornano in classe 5,6 milioni di studenti

Stamattina è suonata la campanella per circa 5,6 milioni di alunni che ritornano a seguire le lezioni in presenza: quasi il 66% degli 8,5 milioni di studenti iscritti nelle scuole statali e paritarie, due su tre. Tra loro sono 2,7 milioni gli alunni più piccoli della scuola dell’infanzia e del primo ciclo, ammessi a scuola dal decreto del 1 aprile…

CGIA: il 2021 sarà l’anno del lavoro nero

A seguito della pesantissima crisi economica in corso, l’esercito dei lavoratori in nero presente in Italia è in forte espansione. Nell’ultimo anno, ricorda l’Ufficio studi della CGIA, la crisi pandemica ha provocato una perdita di circa 450 mila posti di lavoro. Con le chiusure imposte nelle ultime settimane, a tanti di questi disoccupati si sono…

Sarà una Pasqua magra per 5,6 milioni di Italiani

Nel quarto trimestre del 2020, il reddito disponibile delle famiglie consumatrici italiane è diminuito dell’1,8% rispetto al trimestre precedente, e i relativi consumi finali del 2,5%. A renderlo noto l’Istat aggiungendo che aggiunge “a fronte di un incremento dello 0,2% del deflatore implicito dei consumi, il potere d’acquisto delle famiglie è diminuito rispetto al trimestre…

Vaccini ai magistrati, dopo le polemiche l’Anm fa un passo indietro: “Nessun ricatto”

È difficile da credere, ma in Italia succede anche questo: domenica scorsa i magistrati hanno inviato una lettera al governo criticando la decisione di non inserirli nelle categorie da vaccinare con priorità e hanno poi minacciato (nemmeno troppo velatamente) di sospendere l’attività giudiziaria. Una mossa che ha riacceso la discussione sulla giustizia-lumaca del nostro Paese.…

Istat: l’epidemia di Covid accentua la crisi demografica

Al 31 dicembre 2020 la popolazione residente è inferiore di quasi 384 mila unità rispetto all’inizio dell’anno, come se fosse sparita una città grande quanto Firenze. Gli effetti negativi prodotti dall’epidemia Covid-19 hanno amplificato la tendenza al declino di popolazione in atto dal 2015. Nel 2020 si registra un nuovo minimo storico di nascite dall’unità…