Autostrade: vicino l’accordo tra Atlantia e Cdp

Questa volta la scadenza è stata fissata per il 18 ottobre. Una manciata di giorni decisivi per provare a trovare un’intesa, sul delicato tema del riassetto di Autostrade per l’Italia, tra Atlantia e Cassa Depositi e Prestiti. Adesso, il mercato sembra crederci veramente, ieri infatti il titolo è volato, chiudendo la seduta a più 9,16%.…

Il nuovo Dpcm non mette d’accordo Stato e Regioni

All’indomani del nuovo dpcm le Regioni sollevano le prime preoccupazioni. Il governo aveva ascoltato le richieste dei governatori, ma  non sempre ha tenuto in conto le richieste che erano state sollevate. Una di queste, che accomuna molte realtà, è la gestione dei trasporti che sono saturi, ed impediscono di coniugare salute pubblica ed efficienza del…

Oltre un terzo dei Veneti esasperati dalla “dittatura sanitaria” di Conte

Da un’indagine dell’Osservatorio Hyperion, emerge che il 36,8% dei Veneti sono stanchi dei continui DPCM del governo Conte e li considerano un vero e proprio attacco alle libertà personali, una “dittature sanitaria”. Forse, se il nostro primo ministro lasciasse legiferare il Parlamento, anziché propinarci continui decreti, riuscirebbe ad avere il polso della situazione delle aree…

11 ministeri su 12 pagano in ritardo i fornitori

La denuncia arriva dall’Ufficio Studi di CGIA di Mestre: “Tra tutti i 12 Ministeri che hanno un budget e una capacità di spesa, nel secondo trimestre 2020, solo quello degli Esteri ha pagato in anticipo i fornitori, rispetto alle scadenze previste dalla legge. Gli altri 11 invece hanno onorato le proprie spettanze in ritardo o,…

Bocciata la proroga per l’Autobrennero

La Commissione Europea ha bocciato l’idea della proroga decennale della concessione per l’Autostrada del Brennero. Attraverso una sentenza di poche righe, la Direzione Generale del mercato interno ha fatto sapere che la via della proroga non è percorribile, “perché violerebbe le norme in materia di aiuti di Stato e la disciplina sugli appalti pubblici e…

La legge quadro sull’Autonomia arriva in Parlamento

Finalmente la legge quadro sull’Autonomia arriva in Parlamento, incardinata dal Ministro Francesco Boccia nel Documento di Economia e Finanza, che sarà in discussione nel giro di due settimane. Il Governatore Zaia, dopo uno stallo che è sembrato interminabile, commenta, che è un passaggio che aiuta, il segnale di un movimento concreto verso l’accordo, ma non…

Iniziano i lavori della Tav Brescia-Verona, l’atteso ingresso in Veneto

Ieri si è tenuta la cerimonia di avvio dei lavori per la realizzazione della galleria di Lonato del Garda, progetto che porterà anche in Veneto l’alta velocità, passando da Brescia Est e arrivando a Verona. All’appuntamento c’erano anche il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, l’assessore della Regione Lombardia, Claudia Terzi, l’assessore…

A22, la disputa si sposta in Senato

Continua a protrarsi la questione del rinnovo della concessione dell’A22-Autobrennero. Ad intervenire ancora una volta nel dibattito è il senatore del Pd Vincenzo D’Arienzo che porta la discussione a Palazzo Madama. Con il Decreto Agosto il Governo è stato prorogato fino al 30 novembre 2020 il termine per la sottoscrizione degli atti convenzionali di concessione…

Coldiretti: +25% di superficie bio in Veneto

Aumenta la superficie coltivata a biologico in Veneto: in tre anni è praticamente raddoppiata passando da 27.979 ettari nel 2017 agli attuali 48.338. Lo rivela Coldiretti che ieri a Roma ha presentato il rapporto di Ismea “Bio in cifre 2020” redatto  in collaborazione con il SINAB (Sistema di Informazione Nazionale sull’agricoltura biologica) che registra i…

Autorità portuali: in 13 rinnovano la presidenza

C’è grande fermento attorno ai porti italiani, perché sta partendo la stagione delle nomine: sono infatti tredici le Autorità portuali, che andranno a rinnovare le proprie presidenze. Tutte le candidature sono già nelle mani di Paola De Micheli, responsabile del Ministero dei Trasporti. La procedura di nomina non prevede graduatorie, selezioni, né tantomeno la pubblicità…

Allarme usura in Veneto

Il Veneto e la Campania oltre al preoccupante primato del maggior numero di contagiati da coronavirus, guidano anche la classifica nazionale delle denunce per usura, seguite da Puglia e Lombardia. Lo ha rivelato ieri il Commissario Straordinario per il Coordinamento delle Iniziative Antiracket e Antiusura. Il Veneto è la regione dalla quale sono giunte, dall’inizio…

Questione Tav: serve un commissario per accelerare i lavori

Lunedì prossimo il ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli e Rfi inaugureranno ufficialmente i lavori, ripartiti dal qualche mese, sulla stratta tra Verona e Brescia, precisamente a Lovato, che servirà per portare finalmente la Tav in Veneto. Per l’occasione non potrà certo mancare il riconfermato governatore della Regione, Luca Zaia: “La Tav Verona-Brescia è incompiuta…

Autostrade, CDP e Atlantia, in arrivo un accordo?

Nella dura battaglia per il riassetto di Autostrade per l’Italia, Cassa Depositi e Prestiti ieri ha dato un ultimatum alla holding Atlantia, dei Benetton, in cui stabilisce nei prossimi sette giorni, il tempo massimo per arrivare ad un’intesa, evitando lo scontro totale. Nella missiva fatta recapitare a Ponzano Veneto, CDP, dopo una lunga premessa, accusa…

Elezioni: chi ha vinto? Chi ha perso?

Come sempre, quando diventano noti i risultati delle elezioni tutti (o quasi) dicono di aver vinto ed esultano per il risultato della loro parte politica. Non ci aggiungeremo alla pletora di coloro che sostengono questa o quella tesi, questo o quel “vincitore”. Però ci sembra di dover sottolineare l’aspetto più eclatante di queste elezioni, soprattutto…

Elezioni, buona l’affluenza in Veneto

Nonostante le previsioni, e il Covid che ancora circola, gli Italiani sono andati a votare. Abbastanza buoni i dati del Veneto dove l’affluenza alle 23 di domenica segna una percentuale di poco superiore al 46%, record nel padovano (49,5%), seguito a breve distanza da Vicenza (47%) e Verona (46,9%), mentre la maglia nera spetta a…

Covid e mafia: rischio di infiltrazione anche in Veneto

Con il Recovery Fund e altri piani di intervento, l’Europa si appresta a mettere in campo milioni per fronteggiare la difficile situazione economico-sociale che l’Italia, come il resto del mondo, sta vivendo a causa della pandemia da Coronavirus. Sarà un’iniezione di liquidità pari soltanto a quella registrata nel dopoguerra, e ovviamente in molti saranno interessati…

Graduatorie in tilt: difficile reperire i docenti

All’inizio della scuola mancavano in tutta Italia circa 60 mila supplenti, da nominare sulle cattedre rimaste vacanti, e altri 70 mila cosiddetti aggiuntivi, che dovevano essere assunti a tempo determinato per l’emergenza Covid, ma ad oggi la situazione non è ancora risolta. I docenti ci sono, almeno sulla carta, dato che le graduatorie sono state…

AutoBrennero: il Pd vuole i privati fuori dal capitale

Ormai la posizione del Pd è chiara: i privati vanno liquidati e l’AutoBrennero deve restare a capitale pubblico per poter proseguire in-house nella concessione rispettando i dettami dell’Unione Europea. L’operazione prevede di rilevare il 14.15% della società nelle mani di pochi azionisti: Serenissima Partecipazioni SpA, per il 4,2327 %; Società Italiana per Condotte d’Acqua, per…

Soldi per le scuole venete: qualche preside ha esagerato

Cadono a pioggia sulle scuole del Veneto 112 milioni di euro, suddivisi in 2 anni, per fronteggiare l’emergenza Covid. I soldi sono destinati all’assunzione di “personale-Covid” quindi insegnanti e bidelli che si potranno contrattualizzare a tempo determinato. La richiesta per questi fondi doveva essere presentata in estate e ogni scuola doveva fare una stima del…

Recovery fund, quanti soldi andranno al Veneto?

Anche in Veneto si attendono i soldi del Recovery Fund, ma quali settori saranno maggiormente aiutati? Il ministro Patuanelli (M5S), durante una visita a Murano, venerdì scorso, insieme a Federico D’Incà, ministro bellunese per i Rapporti con il Parlamento, del suo stesso Movimento, ha confermato che gli artigiani non saranno lasciati soli. «Abbiamo toccato con…

Test della saliva, prima sperimentazione in Veneto

Il governatore del Veneto Luca Zaia ha presentato la prima sperimentazione che per la diagnosi sul Covid-19 utilizza il test della saliva al posto del tampone orofaringeo. A sottoporsi per primi a questo nuovo test saranno i circa ottomila docenti e amministrativi dell’Università di Padova. Il Rettore dell’Ateneo, Rosario Rizzuto, ha spiegato come ha preso…

Scuola, il Codacons chiede di rimandare la ripartenza

Il prossimo 14 settembre riprenderanno le scuole, ma i problemi da risolvere restano tanti: aggirata, almeno sulla carta, la questione dei trasporti, resta la mancanza dei banchi monoposto e ancor più grave quella di docenti e personale amministrativo. Sulla tematica è intervenuto anche il Codacons che chiede di rimandare l’inizio delle lezioni in quelle scuole…

Ca’Foscari, prima Università del Veneto a ripartire

L’Università Ca’Foscari di Venezia ha riaperto questa mattina le porte, prima in Veneto, riprendendo le lezioni, al momento per il dipartimento dell’area linguistica. Gli studenti, quelli accreditati sono circa 2.500, seguiranno le lezioni in presenza, gli altri invece da remoto. Il rettorato ha fatto sapere che ha investito nelle nuove tecnologie per permettere agli studenti…

Benetton si smarca da Autostrade e vola in borsa

È ormai in dirittura d’arrivo la vicenda Autostrade, dopo due anni di trattative tra la famiglia Benetton e il governo, in seguito al crollo del ponte Morandi di Genova. Il tutto è finalizzato ad accompagnare l’uscita graduale della famiglia di Ponzano Veneto da Aspi e permettere l’entrata di Cassa Depositi e Prestiti, ormai considerata dai…

Si torna a scuola, ecco le direttive da seguire

Finalmente dopo lunghi mesi di incertezze, arrivano dal governo le direttive per quanto riguarda la ripresa della scuola. Ecco nel dettaglio quali saranno le misure e i sistemi di prevenzione messi in atto. Le mascherine:  il personale scolastico deve indossare la mascherina durante la permanenza a scuola, ma i docenti possono toglierla in classe se…

Renzo Rosso esce dal capitale di NaturaSì e della piattaforma di innovazione H-Farm

La Red Circle Investments di Renzo Rosso – imprenditore veneto fondatore del marchio di moda Diesel e del Gruppo OTB (Only The Brave) – ha venduto la sua quota del 14% di EcorNaturaSì, che dal 1987 controlla il marchio di negozi biologici NaturaSì e Cuorebio e anche Baule Volante, specializzata nella vendita di prodotti biologici a piccoli negozi. Le azioni di Rosso sono state rilevate…

Una Regione per studiare è una ragione per restare

In questo difficile momento storico, sociale e culturale che stiamo vivendo, troppo spesso ci si dimentica degli studenti che si sentono abbandonati dalle istituzioni. Per riportare l’attenzione su questo tema è nato un comitato di studenti delle università del Veneto che chiedono ai candidati quali siano i progetti sul fronte scolastico. In periodo di università…

Il clima pazzo mette in ginocchio il Veneto

Dopo ciò che è avvenuto in questi giorni in Veneto diventa ormai necessario affrontare con urgenza il problema di un clima sempre meno prevedibile. Gli eventi climatici estremi, che stanno colpendo la nostra regione, non solo provocano grandi danni in città con allagamenti e alberi abbattuti, ma rovinano i raccolti e il lavoro di tanti…