Venti di guerra nell’Africa Orientale

Dopo Barack Obama, un altro premio Nobel per la Pace come il premier etiope Abiy Ahmed – insignito dell’ambito riconoscimento l’anno scorso – sembra non disdegnare l’uso della forza per dirimere questioni di carattere geopolitico. Pomo della discordia è ancora una volta la regione settentrionale dell’Etiopia, il Tigray. Che, per mano del Fronte della Liberazione…