Maxi-processo BpVi: presto arriverà la sentenza

Il processo per il crac di Banca Popolare di Vicenza, che vede imputati l’ex presidente Gianni Zonin, l’ex consigliere Giuseppe Zigliotto e quattro ex dirigenti, Emanuele Giustini, Paolo Marin, Massimiliano Pellegrini e Andrea Piazzetta, per i reati di aggiotaggio, ostacolo alla vigilanza e falso in prospetto, volge ormai al termine, con le ultime due udienze…

Crac BpVi: si indaga sui 350 milioni trasferiti a fondi esteri

Si aggiunge un altro tassello al complicato puzzle che è il processo per il crac della Banca Popolare di Vicenza: al centro dell’inchiesta adesso ci sarebbero dei fondi esteri per 350 milioni. “Posso senz’altro affermare che costituirà una sorta di laboratorio di precedente giurisprudenziale anche per altri procedimenti nella stessa materia”, ha affermato il Procuratore…

Crac BpVi: chiesti 10 anni per l’ex presidente Zonin

Arriva la svolta nel processo per il crac della BpVi: il pubblico ministero, Luigi Salvadori, ha chiesto una condanna a 10 anni di reclusione per l’ex presidente della Banca popolare di Vicenza, Gianni Zonin. Una richiesta esemplare, che viene accolta positivamente dalle vittime del fallimento della banca. Il procedimento nei confronti di Zonin riguarda i…

Processo Bpvi, Zonin: “Sono tranquillo, ho sempre cercato di fare il mio dovere”

Continua il processo per il crac della Bpvi, martedì prossimo termineranno le requisitorie dei pm Salvadori e Pipeschi, con l’esame della posizione di Emanuele Giustini, uno degli imputati al processo con l’ex presidente Gianni Zonin, il consigliere Giuseppe Zigliotto, i dirigenti Marin, Pellegrini e Piazzetta, mentre è stato “stralciato” l’ex ad e a lungo direttore…

BPVI: il Tribunale rigetta l’annullamento delle “baciate” e la richiesta di danni

Una sentenza del Tribunale delle Imprese di Venezia ha rigettato l’azzeramento e la richiesta di danni per le “baciate” della ex Banca Popolare di Vicenza, sostenendo che le responsabilità di Gianni Zonin e di Samuele Sorato, rispettivamente ex presidente ed ex amministratore delegato della banca, devono essere dimostrate. Un fulmine a ciel sereno, nell’infinito strascico…