Aeroporto Catullo: al via i lavori del progetto Romeo

Un nuovo terminal passeggeri di ultima generazione per l’aeroporto Catullo di Verona e un trampolino di lancio per preparare il territorio all’accoglienza di atleti, spettatori e turisti in vista delle prossime Olimpiadi invernali di Milano-Cortina 2026, questi gli ambiziosi obiettivi che saranno raggiungi grazie alla realizzazione del Progetto Romeo. Un importante intervento infrastrutturale dal valore…

Consorzio ZAI e FAI Verona lanciano la prima Area Buffer unica in UE

È stato presentato questa mattina al’Interporto Quadrante Europa di Verona il progetto che porterà alla costruzione di un’Area Buffer adiacente all’area interportuale. L’iniziativa è stata ideata e portata avanti dalla FAI Verona – Federazione Autotrasportatori Italiani, in intesa con Consorzio ZAI, l’ente Pubblico Economico gestore dell’Interporto Quadrante Europa. All’evento erano presenti Matteo Gasparato, in qualità…

Solidarietà Veneto: progetto da 100 mln di euro entro 2021 per l’economia reale

L’economia reale quale alternativa ai mercati finanziari tradizionali: Solidarietà Veneto – il fondo pensione più diffuso in regione, con un patrimonio di 1,7 miliardi e oltre 112.000 associati – rinvigorisce un progetto storico, che si innesta nel solco di un’esperienza decennale. Lo scrive in una nota l’Associazione, sottolineando che “il fondo, infatti, fu precursore quando,…

Veneto Strade: ponti monitorati e sotto controllo

Sono 504 le opere (ponti, viadotti, cavalcavia), sul territorio regionale, che sono state messe sotto la lente d’ingrandimento dalla concessionaria Veneto Strade Spa per verificarne la sicurezza. Ad oggi si esclude qualsiasi rischio di crollo: si tratta di 197 manufatti in pianura, di cui il 39% è risultato in fascia alta, che vuol dire che…

Tav: niente fondi per la Padova-Bologna nel decreto grandi navi

“I dieci miliardi per l’Alta Velocità Brescia-Padova rappresentano una buona notizia, attesa da tempo. Personalmente, aspettavo questa  dal 30 luglio 2020, da quando cioè, con un’interrogazione, ho portato all’attenzione del parlamento, delle associazioni di categoria e dell’opinione pubblica riguardo il problema del mancato finanziamento della tratta tra Vicenza e Padova, allora ferma alla fase di progettazione…

Infrastrutture, Carron: “Strada regionale 308, Valsugana e collegamento alla Pedemontana, fate presto”

Non solo Alta Velocità. Accanto alle grandi opere c’è la necessità di sbloccare le altre, cosiddette minori, essenziali alle connessioni interne e internazionali di un territorio tra i più dinamici in Italia ma dipendente da collegamenti veloci. “Il completamento dopo Castelfranco e il potenziamento della SR 308 in direzione Padova Est, l’adeguamento della SP 47…

Belluno 2030, ecco il progetto per la città del futuro

Passato l’appuntamento mondiale Belluno pensa già al futuro. Un ambizioso progetto di 40 milioni di euro: un parcheggio interrato di tre piani, sotto piazza Piloni. Giù Villa Bizio-Gradenigo, a Cavarzano e al suo posto alloggi per anziani non autosufficienti. E ancora la riqualificazione dello stabile dell’ex «Opera infanzia», in piazzale Marconi, dove nasceranno 14 alloggi…

Stop al tratto vicentino della Valdastico Nord, il commento di Confindustria

Il Vicepresidente di Confindustria Vicenza con delega alle Strategie del Territorio, Gaetano Marangoni, commenta così lo stop al tratto vicentino della Valdastico Nord: “A malincuore dobbiamo osservare come anche qui a Nordest abbiamo potuto ‘apprezzare’ la distanza siderale esistente tra la politica e il mondo del lavoro”. “Abbiamo sperato che, su questo progetto, il territorio…

Perché l’Italia, nonostante tutto, è ancora attrattiva per gli investitori stranieri?

Un recente studio, presentato da Milena Gabanelli nel suo DataRoom, ha messo in evidenza come l’Italia risulti incredibilmente attrattiva, per tutti i grandi fondi di investimento internazionali, soprattutto nelle infrastrutture strategiche. La ragione di questo interesse verso l’Italia, anziché verso Germania, Francia o Inghilterra, sta nei numeri, perché da noi, il divario fra i progetti…