Sciopero dei sindacati di Fondazione Arena, a rischio l’Aida, la città si divide – video

In piazza Bra, davanti all’Arena, le persone continuano a mettersi in fila per entrare all’interno dell’Anfiteatro, ma per il momento da dentro proviene solo un assordante silenzio. Rischia infatti di saltare la programmazione dell’Aida, come conseguenza dello sciopero indetto per oggi, in via Roma, proprio sotto la sede di Fondazione Arena di Verona. I sindacati…

Crisi Ideal Standard e Acc, a rischio centinaia di posti di lavoro

Lunedì è in programma uno sciopero di otto ore alla «Ideal Standard» (500 dipendenti) di Trichiana. Secondo i sindacati, c’è il rischio che la società, multinazionale nel settore dei sanitari e delle rubinetterie, porti all’estero parte della produzione locale, danneggiando la fragile economia del territorio. Da settimane quindi i rappresentanti dei lavoratori si sono mobilitati…

israele-Moschea- al-aqsa

Fiamme vicino ad Al-Aqsa: cresce la tensione in Israele

I video che hanno immortalato i giovani ebrei ballare e festeggiare per la ricorrenza della Giornata di Gerusalemme, mentre sullo sfondo s’intravedeva la moschea di al-Aqsa bruciare, hanno destato comprensibile scalpore. Quasi la festa in piazza non fosse per celebrare la riunificazione (per gli ebrei) della Città Santa, avvenuta nella Guerra dei 6 giorni; bensì…

Migliaia di agricoltori accampati a New Delhi per protesta

Toccata marginalmente dalla pandemia, l’India sta affrontando negli ultimi mesi un problema ben più urgente. Con particolari che fanno assumere alla vicenda i connotati di una rivolta dei tempi antichi, più che del terzo millennio. Da fine novembre, decine di migliaia di agricoltori si sono messi in cammino verso la capitale, Nuova Delhi, per protestare…

“Io non chiudo”, si diffonde la protesta degli imprenditori

Ristoratori e baristi non hanno accettato la definizione di “attività sacrificabili”, del nostro primo ministro. Avevano dovuto chiudere in primavera, durante il lockdown e si erano poi risollevati a fatica nel periodo estivo, adeguandosi scrupolosamente a tutte le norme igieniche e di distanziamento e anti-assembramento. Ma, la sciabolata dell’ultimo Dpcm non se l’aspettavano proprio, così…

La protesta dei lavoratori dello spettacolo

A Milano, sabato scorso, in piazza Duomo, 500 bauli erano schierati in perfetto ordine, una protesta silenziosa, capeggiata dallo striscione “Un unico settore, un unico futuro”: così hanno manifestato gli operatori dello spettacolo, in rappresentanza di 750mila artisti, tecnici, organizzatori, tutti vestiti di nero. Questa è l’ennesima denuncia sollevata da chi di questo mestiere ci…