Dubbi e verità sul vaccino russo, lo Sputnik

“Preferiscono venderlo all’estero che somministrarlo ai propri cittadini. Inoltre, hanno accelerato eccessivamente i tempi senza avere chiari riscontri sui suoi effetti collaterali. Come ci si può fidare?” Sono queste le affermazioni più ricorrenti sullo Sputnik V; circondato da un’aura di diffidenza che s’intreccia, inevitabilmente, con la russofobia dilagante degli ultimi anni. La vicenda di Alexey…

Geopolitica del virus: Merkel tra Mosca e Washington (e Navalny)

In mezzo, come già la geografia suggerisce. Angela Merkel, Kaiserin della Germania, guarda verso Ovest all’alleato tradizionale, gli Stati Uniti, e verso Est all’atavico nemico, la Russia. Il tutto con i relativi, e quanto mai tipici, rovesci delle medaglie. Washington, che impartisce diktat fastidiosi; e Mosca con cui Berlino, nonostante tutto, intrattiene floridi rapporti economici.…

Vaccini: al via la collaborazione tra Russi e Anglo-Svedesi

Finalmente, è il caso di dirlo, le questioni politiche vengono messe da parte. E, in nome della salute pubblica internazionale, è stata avviata una collaborazione tra Gamaleya Institute di Mosca e la società anglo-svedese AstraZeneca, sancita da un memorandum firmato nei giorni scorsi. L’accordo prevedrà studi clinici congiunti di una combinazione del farmaco russo, lo…

Covid-19: al via le vaccinazioni in Russia

Dopo lo sbandierato inizio delle vaccinazioni a marchio Pfizer, nel Regno Unito, anche la Russia non resta con le mani in mano. Nella giornata di ieri, sabato 5 dicembre, la campagna di vaccinazioni di massa autorizzata da Vladimir Putin, su indicazione delle autorità sanitarie, è partita da Mosca. Da dove, la settimana prossima, si estenderà…